.

Festa di San Pasquale 2019

giorni
0
-31
-8
ore
0
-1
minuti
-2
-8
secondi
-1
-3
Nov 232014
 

 Difficile ripetere il successo dell’edizione 2013, ma quest’anno è stato un trionfo!

UNTO_2014_programma

UNTO è stata l’occasione per far conoscere il nostro paese a quanti, anche da province diverse dalla nostra, hanno voluto partecipare a questa manifestazione. Un programma ricco ed articolato, proposto dal direttivo della Pro Loco, non ha mai lasciato spazio alla noia. 

Alle  ore 9,00 una colazione alla contadina ha dato inizio alla giornata. L’odore del latte appena munto e bollito unito a quello del caffè d’orzo con anice ha inondato la sala parrocchiale. Hanno fatto compagnia al caffelatte i dolci della tradizione castelnovese  quali la torta con l’uvetta, roccetti al mosto, rocciate con cacao, crostate, torcoli con noci, arvoltoli e un’ottima pizza con cipolla  offerta dal Ristorante  “Il Girasole”. Soddisfatto il palato la Presidente della Pro Loco  Maddalena Perticoni ha illustrato i reperti archeologici romani rinvenuti sul nostro territorio.  I monumenti, le stele funerarie, proiettate su un grande schermo hanno suscitato vivo interesse  fra i presenti.

141123 Castelnuovo UNTO 016

Spiegazione degli affreschi nella Chiesa di Santa Lucia

 

La visita al castello medievale, il più antico dell’assisano  dopo Sterpeto, ha fatto rivivere scorci di vita castellana.  
All’interno del  fortilizio, nel blocco centrale, la chiesina di Santa Lucia ha colpito  i visitatori. Sempre la stessa Presidente della Pro Loco  Maddalena Perticoni ha illustrato gli affreschi  che impreziosiscono le pareti  di questo piccolo gioiello.

 

141123 Castelnuovo UNTO 053

Dimostrazione della costruzione di una scopa di saggina

Intanto  Armando Martini  si accingeva a realizzare una scopa di saggina.
Tutte le fasi della lavorazione, illustrate da Otello Bonamente, hanno destato negli osservatori  molta curiosità colpiti anche dalla perizia di Armando. 

 

141123 Castelnuovo UNTO 122

Visita al Museo della Scuola

Il gruppo si è poi spostato  nel Museo della Scuola  atteso dal Direttore Prof. Antonio  Mencarelli che ha illustrato i motivi ispiratori di questa realizzazione  e i vari reperti che documentano più di 150  anni di storia della  scuola. 
I  banchi, gli arredi delle classi del  primo novecento, gli scritti, i libri e i quaderni, le carte geografiche  e tutto ciò che il museo contiene  ha permesso a molti visitatori di ricordare  e ad altri di capire come eravamo.

 

141123 Castelnuovo UNTO 228

Passeggiata tra le piante di lavanda

In auto è stato raggiunto il “Lavandeto di Assisi” dove Lorena e Gino Perticoni  hanno accolto gli intervenuti e magistralmente  hanno dato spiegazioni ai presenti  sulle piante officinali contenute nelle serre e nelle aiuole della coltivazione.

 

141123 Castelnuovo UNTO 275

Degustazione di vini al Resort San Crispino.

Il Resort San Crispino, a questo punto della mattinata, attendeva tutti! 
La splendida giornata ed il panorama mozzafiato offerto da  questo sito hanno indotto molti a raggiungere a piedi il ristorante.
Bruschette con olio di oliva, formaggi tipici con marmellate artigianali, carne alla tartara e polpettine di chianina hanno fatto apprezzare  i prodotti della macelleria “Il Castello”.  Lenticchie, farro ed altri piatti caldi della tradizione contadina, salumi e formaggi offerti dall’esercizio alimentare di Piero Raspa ed il tutto accompagnato dal vino prodotto dai signori ospiti, la Signora Baldoni e il Dott.Franceschini hanno reso questo pasto veramente unico.

Il Prof.Manuel Vaquero, docente presso la facoltà di storia economica nell’Ateneo Perugino, ha intrattenuto gli astanti parlando dell’olio, delle sue proprietà e dell’incidenza che questo prodotto ha sull’economia del territorio.

Ha preso la parola poi il rappresentante del Comune di Assisi Francesco Raspa ed ha ringraziato quanti hanno contribuito alla buona riuscita di questa manifestazione che è alla sua quarta edizione e che mira a valorizzare tutto il territorio dell’assisano.

La giornata iniziata con un po’ di nebbia, tipico della vallata, con l’avvento del sole è diventata perfetta ed è poi continuata con il programma offerto dalla Pro Loco di Tordandrea.

 


  Assisi Wellness- Le Dimore di San Crispino - Residenza d'Epoca Assisi 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.