Castagnata 2017

settimane
-2
-3
giorni
0
-5
ore
-1
0
minuti
0
0
secondi
0
-3

Visita la nostra Galleria
Apr 072017
 

La scopa di saggina 
Fino a qualche decennio fa la lavorazione della saggina era l’attività preminente dei castelnovesi.
Questa piccola pianta forniva seme utile come becchime per gli animali e il fusto per la realizzazione dei scope. Erano scope fatte a mano, in maniera rudimentale.
Per la lavorazione erano necessari vimini e manici di legno che i contadini ricavavano dai numerosi alberi di Vinco che crescevano lungo i fossi.
Le scope di saggina erano molto adatte per spazzare pavimenti di mattoni. La vecchia scopa di saggina è stata per questa comunità un supporto economico importante.
Oggi conserva un carico di poesia e di storia sociale di tutto rispetto.

Mauro Gasparrini

8 Lavorazione Saggina  3 Lavorazione Saggina 6 Lavorazione Saggina
 4 Lavorazione Saggina  2 Lavorazione Saggina5 Lavorazione Saggina
   
1 Lavorazione Saggina 1 Lavorazione Saggina8 Lavorazione Saggina
9 Lavorazione Saggina  7 Lavorazione Saggina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sorry, the comment form is closed at this time.